“Nella psicoanalisi quello a cui ci si interessa è  ciò che appare    fuori senso e   si cerca di non  interessarsi a quello che appare come senso. […] Se prendete le cose da una parte non avrete l’altra, se volete sapere tutto rinuncerete alla verità, se amate la verità  non  riuscirete e  costruire un sapere coerente.  Vale a  dire che si è sempre  privati  di  qualcosa che è determinato dalla nostra scelta e che  quando si fa una  scelta bisogna  sempre  domandarsi a cosa  si rinuncia  anche se non lo si vede subito”. (P. La Sagna)